Ridens Management Artisti e Comici

Ale e Franz

Ale e Franz

Alessandro Besentini e Francesco Villa. Ci conosciamo nel ‘94, grazie a uno spettacolo teatrale, M di Woody Allen. La regia non era sua ma di Teo Guadalupi.


Lo stesso anno ci iscriviamo al C.T.A., dove conosciamo Paola Galassi che ci avvia a questo mestiere, spedendoci al Caffè Teatro di Verghera dove diretti da Natalino Balasso, frequentiamo il laboratorio da cui nasce il nostro primo spettacolo: Ale Franz dalla A alla Z.


Inizia la gavetta vera in giro per i locali d’Italia, finché non arriva il momento del provino nel locale con la L maiuscola, Zelig. Qui l’incontro con Giancarlo Bozzo, di quelli simili a un’adozione. Prima apparizione televisiva: 1997 Facciamo Cabaret.
Che dire da qui è tutto un gran casino...


Il loro spettacolo è un collage di situazioni, dialoghi, canzoni che si sviluppano e si intersecano raccontando Ale e Franz dai primi sketch per arrivare alle atmosfere soffuse dei dialoghi noir.


Il filo conduttore dello spettacolo è rappresentato da una comicità giocata sull’equilibrio e disequilibrio del rapporto tra due persone, inteso in tutti i suoi molteplici aspetti: comprensione, contrasto, litigio e unione.


Un gioco attraverso il quale si crea una situazione priva di punti di riferimento, quasi astratta, anche se fortemente condizionata dalle nevrosi, dalle incomprensioni e dalle paure proprie della realtà.


Attuale e al limite dell'improvvisazione il loro spettacolo proposto per il Tour Estivo 2017 con "L'intervista Spettacolo".


Un format dove i due artisti si mettono a disposizione del pubblico.


 


 

Richiesta informazioni su Ale e Franz

Sei interessato a scritturare Ale e Franz per una serata o un evento? Vuoi ricevere informazioni sulla disponibilità di date?

Contattaci, saremo lieti di rispondere a tutte le tue domande.

  Accetto le condizioni sopra riportate