Gianluca Fubelli

Gianluca Fubelli
Nato a Roma il 09.04.1973.
Il suo nome d'arte è "Scintilla".
Dal 1998 ad oggi fa parte del gruppo "I Turbolenti", coi quali partecipa con successo a vari festival di cabaret fino ad approdare nel 2002 al laboratorio di “Colorado Cafè”, con la Direzione Artistica di Diego Abatantuono e poi all’omonima trasmissione televisiva, in onda su Italia 1 - che oggi si chiama “Colorado” con Paolo Ruffini e Belen Rodriguez - in cui fanno parte del cast fisso. Sul palco di Colorado Gianluca propone le sue incursioni individuali: l’Omo Ragno, Yoghi Keky, il Pupo Secchione, che “non ha mai schiacciato”, il Giulio Cesare dei giorni nostri, Il più bello d’Italia, e partecipa alle gag corali con la “boys band”, la “baby gang”, C.S.I, il rugby, e i divertenti Turbotubbies.
Oltre a Colorado, numerose sono le sue apparizioni televisive con i Turbolenti nel corso della loro carriera; ricordiamo "Guida al Campionato" con  le parodie del "Calcio secondo i Rinascimentali" e quelle delle squadre italiane con le “comiche” che ricordano il cinema "muto". Ma anche singolarmente Gianluca partecipa a diverse trasmissioni, come “Studio di Continuità”, in onda nel 2005 e 2006 e per tre stagioni calcistiche (2005/2006 – 2006/2207 – 2007/2008), “Bar Stadio” con Bebo Storti, Max Pisu ed Ugo Conti, entrambe su Comedy Central. Interviene come comico a  “Sputnik” (Italia Uno – 2007) e recita inoltre nella sit-com "Don Luca c'è" con Luca Laurenti, Stefano Chiodaroli, Valeria Graci (del duo Katia & Valeria), (Italia Uno – 2008) e “Life Bites” su Disney Channel dalla prima edizione. Nel 2010 prende parte con I Turbolenti a “Piazza la risata”, su Comedy Central con Serena Garitta e Marco Milano e, sempre con il gruppo, recita nella serie TV “Fratelli Benvenuti” di Paolo Costella, al fianco di Massimo Boldi e Barbara de Rossi e in “ALL STARS” regia di Massimo Martelli. Nel 2010 lo troviamo in “Area Paradiso”, diretto da Diego Abatantuono e Armando Trivellini, su Canale 5 e in “Ho sposato uno sbirro 2”, regia di Andrea Barzini con Flavio Insinna, Christiane Filangieri e Antonio Catania.
 
La passione per il cabaret non abbandona I Turbolenti, che portano in scena i loro spettacoli in locali, piazze e teatri di tutt’Italia: “Andiamo Via” (2003), “Gli Artificieri” (2004), “Uno è di Troppo” (2006) e “Siamo Poveri di Mezzi” (2007/2008/2009) ) e “Comedian Blues” (2011) e con loro partecipa anche ad un’opera lirica nel Dicembre 2006 al Teatro Regio di Torino, interpretando i personaggi creati da Alessandro Baricco per “Il Flauto Magico” di Mozart, diretti dal regista lituano Oskaras Korsunovas, a fianco dei cantanti.
Nemmeno il cinema è assente dal curriculum de I Turbolenti, perché nel 2006 Diego Abatantuono li chiama a partecipare al film “Eccezzziunale Veramente (capitolo secondo...me)”, con la regia di Carlo Vanzina, e nel 2009 “I Mostri Oggi” di Enrico Oldoini, “L'ultimo crodino” di Umberto Spinazzola con Ricky Tognazzi, Serena Autieri, Enzo Iacchetti, Dario Vergassola, Giobbe Covatta e nel 2013 Gianluca è nel cast di “Treddy Movie – una notte agli Studios” di Claudio Insegno con Giorgia Wurth, Enrico Silvestrin, Claudio Insegno, Gianluca Impastato, Sandra Milo, Eva Robbin’s, Pino Insegno, Michele La Ginestra, Daniel Mc Vicar e Luca Ward.

Richiesta informazioni su Gianluca Fubelli

Sei interessato a scritturare Gianluca Fubelli per una serata o un evento? Vuoi ricevere informazioni sulla disponibilità di date?

Contattaci, saremo lieti di rispondere a tutte le tue domande.

Informativa della legge sulla privacy

  Accetto le condizioni sopra riportate



Newsletter

  Acconsento alla iscrizione alla newsletter di Ridens gestita con piattaforma fornita da MailUp SPA